FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"CharitySystem",":pdoEscapeVal_1":"\/charitySystem"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getHeadAddons, Array ([addToHead] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:126]
#4 FSnet_templateBootstrap->getHeadAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:117]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"CharitySystem",":pdoEscapeVal_1":"Charity System",":pdoEscapeVal_2":"\/charitySystem"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getHeadAddons, Array ([addToHead] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:126]
#4 FSnet_templateBootstrap->getHeadAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:117]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"PushNotifications",":pdoEscapeVal_1":"\/pushNotifications"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getHeadAddons, Array ([addToHead] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:126]
#4 FSnet_templateBootstrap->getHeadAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:117]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"PushNotifications",":pdoEscapeVal_1":"PN Manager",":pdoEscapeVal_2":"\/pushNotifications"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getHeadAddons, Array ([addToHead] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:126]
#4 FSnet_templateBootstrap->getHeadAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:117]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"fsnetSocialMonitor",":pdoEscapeVal_1":"\/socialMonitor"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getHeadAddons, Array ([addToHead] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:126]
#4 FSnet_templateBootstrap->getHeadAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:117]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"fsnetSocialMonitor",":pdoEscapeVal_1":"Social Monitor",":pdoEscapeVal_2":"\/socialMonitor"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getHeadAddons, Array ([addToHead] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:126]
#4 FSnet_templateBootstrap->getHeadAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:117]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC
null
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC, US, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:198]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getHeadAddons, Array ([addToHead] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:126]
#4 FSnet_templateBootstrap->getHeadAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:117]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"CharitySystem",":pdoEscapeVal_1":"\/charitySystem"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getBodyAddons, Array ([addToBody] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:130]
#4 FSnet_templateBootstrap->getBodyAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:118]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"CharitySystem",":pdoEscapeVal_1":"Charity System",":pdoEscapeVal_2":"\/charitySystem"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getBodyAddons, Array ([addToBody] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:130]
#4 FSnet_templateBootstrap->getBodyAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:118]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"PushNotifications",":pdoEscapeVal_1":"\/pushNotifications"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getBodyAddons, Array ([addToBody] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:130]
#4 FSnet_templateBootstrap->getBodyAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:118]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"PushNotifications",":pdoEscapeVal_1":"PN Manager",":pdoEscapeVal_2":"\/pushNotifications"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getBodyAddons, Array ([addToBody] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:130]
#4 FSnet_templateBootstrap->getBodyAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:118]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"fsnetSocialMonitor",":pdoEscapeVal_1":"\/socialMonitor"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getBodyAddons, Array ([addToBody] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:130]
#4 FSnet_templateBootstrap->getBodyAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:118]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"fsnetSocialMonitor",":pdoEscapeVal_1":"Social Monitor",":pdoEscapeVal_2":"\/socialMonitor"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getBodyAddons, Array ([addToBody] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:130]
#4 FSnet_templateBootstrap->getBodyAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:118]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC
null
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC, US, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:198]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getBodyAddons, Array ([addToBody] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:130]
#4 FSnet_templateBootstrap->getBodyAddons() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:118]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"CharitySystem",":pdoEscapeVal_1":"\/charitySystem"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getJSes, Array ([addToJSes] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:134]
#4 FSnet_templateBootstrap->getJSes() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:119]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"CharitySystem",":pdoEscapeVal_1":"Charity System",":pdoEscapeVal_2":"\/charitySystem"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getJSes, Array ([addToJSes] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:134]
#4 FSnet_templateBootstrap->getJSes() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:119]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"PushNotifications",":pdoEscapeVal_1":"\/pushNotifications"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getJSes, Array ([addToJSes] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:134]
#4 FSnet_templateBootstrap->getJSes() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:119]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"PushNotifications",":pdoEscapeVal_1":"PN Manager",":pdoEscapeVal_2":"\/pushNotifications"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getJSes, Array ([addToJSes] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:134]
#4 FSnet_templateBootstrap->getJSes() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:119]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1
{":pdoEscapeVal_0":"fsnetSocialMonitor",":pdoEscapeVal_1":"\/socialMonitor"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
WHERE uid = :pdoEscapeVal_0 AND
path = :pdoEscapeVal_1, US, 1, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:188]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getJSes, Array ([addToJSes] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:134]
#4 FSnet_templateBootstrap->getJSes() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:119]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2)
{":pdoEscapeVal_0":"fsnetSocialMonitor",":pdoEscapeVal_1":"Social Monitor",":pdoEscapeVal_2":"\/socialMonitor"}
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2))) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(INSERT INTO usr__plugins (uid, name, path)
VALUES (:pdoEscapeVal_0, :pdoEscapeVal_1, :pdoEscapeVal_2), US) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:192]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getJSes, Array ([addToJSes] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:134]
#4 FSnet_templateBootstrap->getJSes() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:119]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
FSnetCMS2K12: query on US -> SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC
null
(42S02) (1146) Table 'se_ppp.usr__plugins' doesn't exist
#0 FSnet_OldDB->getErr(PDOStatement Object ([queryString] => SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC)) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_OldDB.fsnet:478]
#1 FSnet_OldDB->exQ(SELECT *
FROM usr__plugins
ORDER BY ID ASC, US, 1) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:198]
#2 FSnet_Goofy::getPluginsStatus() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_Goofy.fsnet:1021]
#3 FSnet_Goofy::execIntegrations(FSnet_templateBootstrap, getJSes, Array ([addToJSes] => Array ())) called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:134]
#4 FSnet_templateBootstrap->getJSes() called at [/home/segidio/www/santegidio.org/FSnetInc/classes/FSnet_templateBootstrap.fsnet:119]
#5 FSnet_templateBootstrap->__construct(FSnet_OldParse Object ([pageInfo] => Array ([request] => Array ([langPr] => Array ([0] => 1062,[1] => 0,[2] => 0,[3] => 0,[4] => 0,[5] => 0,[6] => 1062),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[pageID] => 30660,[itemID] => ,[queryString] => Array ([text] => 3012)),[result] => Array ([template] => Array ([ID] => 93,[name] => PREGHIERA PER LA PACE,[boxName] => ,[imagesFolder] => /immagini,[langPar] => Array ([digitalCoding] => 2.,,[dateFormat] => dd/mm/yyyy),[builtInTemplate] => ),[languages] => Array ([site] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[flag] => nl.gif)),[page] => Array ([0] => Array ([iso639_1] => it,[languageName] => ITALIANO,[nativeName] => ITALIANO,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[flag] => it.gif),[1] => Array ([iso639_1] => en,[languageName] => ENGLISH,[nativeName] => ENGLISH,[title] => Bologna 2018,[flag] => gb.gif),[2] => Array ([iso639_1] => es,[languageName] => CASTELLANO,[nativeName] => CASTELLANO,[title] => BOLONIA 2018 - PUENTES DE PAZ,[flag] => es.gif),[3] => Array ([iso639_1] => de,[languageName] => DEUTSCH,[nativeName] => DEUTSCH,[title] => BOLOGNA 2018 - BRÜCKEN DES FRIEDENS,[flag] => de.gif),[4] => Array ([iso639_1] => fr,[languageName] => FRANÇAIS,[nativeName] => FRANÇAIS,[title] => BOLOGNE 2018 - PONTS DE PAIX,[flag] => fr.gif),[5] => Array ([iso639_1] => pt,[languageName] => PORTUGUÊS,[nativeName] => PORTUGUÊS,[title] => BOLONHA 2018 - PONTES DE PAZ,[flag] => pt.gif),[6] => Array ([iso639_1] => nl,[languageName] => NEDERLANDS,[nativeName] => NEDERLANDS,[title] => BOLOGNA 2018 - BRUGGEN VAN VREDE,[flag] => nl.gif))),[subsection] => Array ([ID] => 30660,[parent] => -2-,[path] => Array ([0] => Array ([ID] => 30660,[langID] => it,[name] => Bologna 2018,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[link] => ,[visible] => 1),[1] => Array ([ID] => 2,[langID] => it,[name] => ARCHIVIO,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1),[2] => Array ([ID] => 31024,[langID] => it,[name] => Madrid 2019,[title] => ,[link] => ,[visible] => 1)),[feed] => ,[geoRefer] => ,[treatAsNews] => ,[startDate] => 0,[event] => 0,[endDate] => 0,[tags] => Array ([ids] => 2164_5,1436_5,[keywords] => Array ([0] => #pontidipace2018,[1] => #peaceispossible)),[relItemId] => ,[name] => Bologna 2018,[description] => ,[companyName] => PREGHIERA PER LA PACE,[logo] => logo-header-preghiera11.svg,[title] => BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE,[pretitle] => ,[subtitle] => ,[link] => ,[visible] => 1,[image] => ,[icon] => ,[imageTitle] => https://www.youtube.com/watch?v=oQtUI5dMTmo;ponti-di-pace-2018-finale-9.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-2.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-1.jpeg;ponti-di-pace-2018-finale-3.jpeg;https://www.facebook.com/santegidio.org/videos/2151734168433632/,[langID] => it,[cntyID] => it),[contents] => Array ([Head] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] => ,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Footer] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

Contatti


,[blog] => 0,[propagate] => 1),[cDx] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

{APPUNTAMENTI}{PROGRAMMAPONTIPACE2}{RELATORI}{FOTOPONTIDIPACE}{VIDEOPONTIDIPACE}{PapaFrancesco}{FLASH_NEWS?tags=#pontidipace2018}{SiRingrazia}

{EMERGENZE?pageID=30672&title=MAPPA DEI LUOGHI}{ISCRIZIONE_NEWSLETTER}


Comunità di Sant'Egidio


Arcidiocesi di Bologna


 

,[blog] => 0,[propagate] => 1),[Centro] => Array ([langID] => it,[cntyID] => it,[body] =>

TUTTI I TESTI - FOTO - VIDEO DISPONIBILI - MESSAGGIO DI PAPA FRANCESCO


APPELLO FINALE








VIDEO DELLA CERIMONIA FINALE


Sant'Egidio: da Bologna un movimento mondiale per costruire "Ponti di Pace"

Si conclude l’incontro internazionale che ha visto la partecipazione di migliaia di persone da tutta Europa contro paure, divisioni e conflitti. Impagliazzo: “Noi abbiamo un sogno: la pace”. Interventi di Bernice King e del vescovo cinese di Haimen. Il ruolo delle religioni e dei movimenti umanisti per quell’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione


Da Bologna, per tre giorni “capitale della pace” secondo l’Arcivescovo Matteo Zuppi, nasce “un movimento di pace che cresce e si sviluppa nel mondo”. Un movimento, dice il presidente della Comunità di Sant’Egidio Marco Impagliazzo, frutto di un’esigenza “condivisa da molti in tutte le terre: un movimento di cuori, di pensieri di volontà, di culture per la pace”. Il cantiere aperto a Bologna ha visto la partecipazione di migliaia di giovani e adulti accorsi da tutta Europa, trecento leader di tutte le religioni e umanisti, 34 panel di discussione in cui si è parlato delle ferite aperte, le guerre ancora in corso, ma si è anche testimoniato che “la pace è sempre possibile”, come ha ricordato ancora Impagliazzo: “Come ha detto 50 anni fa il padre di una nostra ospite, Martin Luther King, I have a dream,noi abbiamo un sogno: la pace”.



L’Incontro internazionale “Ponti di pace” promosso dalla Comunità di Sant’Egidio e dall’Arcidiocesi di Bologna, si è concluso in piazza Maggiore davanti a San Petronio, ma prima i rappresentanti delle diverse fedi religiose presenti si sono riuniti in preghiera in diversi luoghi della città.

Ancora una volta è tornata la metafora dei portici che caratterizzano la geografia urbana di Bologna: “La pace è un portico che protegge tutti”, ha detto mons. Zuppi: “I ponti sono il bene comune di questa stanza bellissima e unica che è il mondo”. E subito dopo il vescovo cattolico di Haimen in Cina, Joseph Shen Bin, ha ricordato che appena un mese fa un altro ponte di pace ha unito due grandi realtà mondiali separate da decenni: “Il 22 settembre, grazie ai grandi sforzi di dialogo delle due parti, la Cina e la Santa Sede hanno firmato un accordo sulla nomina dei vescovi per integrare pienamente la Chiesa cinese nella Chiesa universale: questo è stato il desiderio di molti papi ed è anche il nostro desiderio. Attraverso il dialogo è stato costruito un ponte di pace che ha abbattuto un muro durato quasi settant’anni. Grazie a questo ponte, per la prima volta quest’anno abbiamo due vescovi cinesi che partecipano al Sinodo. Per la prima volta in settanta anni, l’universalità della Chiesa si è arricchita della loro presenza”. E il vescovo di Haimen già prefigura una prossima tappa in Estremo Oriente: “Auspico che un giorno veniate tutti in Cina, paese accogliente e caloroso, per vedere come l’apertura abbia portato prosperità sociale ed economica”.



Dunque, la pace è possibile, anche se “non è mai acquisita per sempre e va sempre ricercata insieme, purificando il cuore e le menti, aiutando i popoli a guardare negli occhi l’altro e a non restare prigionieri della paura”, come recita l’Appello di Pace” letto a conclusione della cerimonia e consegnato da un gruppo di bambini alle autorità religiose e politiche presenti sul palco. E per costruire la pace il ruolo delle fedi è fondamentale, per “lavorare all’unificazione spirituale che è mancata finora alla globalizzazione e a un destino comune dell’umanità”, come si legge nell’Appello di Bologna: “Le religioni sono legame, comunità, mettere insieme. Sono ponti, creano comunanza, ricreano la famiglia umana”. Così come è importante che gli uomini imparino a conoscersi, sperimentino “l’arte pratica del vivere insieme”, ha detto la figlia di Martin Luther King, Bernice, pastore battista come suo padre, in un intervento applauditissimo: “Bisogna dialogare per capirsi l’un l’altro, in un mondo pieno di violenza, razzismo, paura e guerre. E più si crede, più si è aperti all’altro. Dobbiamo apprendere l’arte pratica del vivere insieme”.



Conclusa la tre giorni di Bologna, la carovana della pace si rimette in moto. Appuntamento fra un anno a Madrid nello “spirito di Assisi”.

 

,[blog] => 0,[propagate] => )))),[clientInfo] => Array ([langPr] => Array ([0] => it,[1] => en,[2] => en),[cntyPr] => Array ([0] => it,[1] => us,[2] => en),[IP] => 54.227.76.35),[CMS2K12Logged] => ,[doTraceMe] => 0,[debugInfo] => Array (),[sets] => Array ([General] => Array ([companyName] => Comunità di Sant'Egidio,[websiteUrl] => preghieraperlapace.santegidio.org,[installDirectory] => /Goofy,[imagesFolder] => /immagini,[mysqlInteraction] => pdo,[mysqlAuthenticationMethod] => MySqlUser),[Drafts_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => dft),[Publications_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_pub,[suffix] => pbl),[Users_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => usr),[ShadowCopy_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp_sc,[suffix] => shc),[Statistics_DataBase] => Array ([host] => localhost,[user] => apache,[password] => ApAchE,[schema] => se_ppp,[suffix] => sts),[Template] => Array ([template] => SEPPP2018,[templateLanguage] => it,[classFile] => /__commons/inc/classes/FSnet_SC.fsnet,[className] => FSnet_SC,[responsive] => 1),[ServerFaultTollerance] => Array ([alternateServer] => Array ([0] => preghieraperlapace.santegidio.org,37.187.168.77,[1] => preghieraperlapace2.santegidio.org,194.242.226.54),[tooBusyPage] => /serverTooBusy.html,[serverFaultPage] => /serverTooBusy.html,[mySqlFaultPage] => /serverTooBusy.html),[DefaultPages] => Array ([defaultNewsletterPageID] => 30264,[defaultNewsPageID] => 3,[defaultDocumentsPageID] => 7,[defaultPressReviewPageID] => 6,[defaultPalimpsestPageID] => 5),[SocialNetworks] => Array ([tinyURLDomain] => pp.santegidio.org,[tinyURLLngUnique] => 2,[redirectToStaticURL] => 1),[collectUserData] => Array ([tags] => 1,[expire] => 14)),[
Speech of Katherine Marshall | BOLOGNA 2018 - PONTI DI PACE | PREGHIERA PER LA PACE

Condividi su

Katherine Marshall

UNIVERSITÀ DI GEORGETOWN, USA
 biografia
Inequality is a leading ethical issue of our times; I would argue that it is THE leading ethical challenge. Its many dimensions extend from global, world affairs to the nation, local community, and even the family. It permeates wide-ranging topics, from health care and education to business practice and international finance. Inequalities among religious traditions and within religious communities are start realities.
 
But inequality is a highly contested idea and term and a hope for our panel discussion today is to explore why and what that means and implies. Five dimensions of the challenge are subject to particular contestation:
 
(a)   Is inequality essentially bad or can and do its positive aspects temper or overcome negative facets? At a broad level, is inequality simply inevitable and unavoidable? Many negative aspects of inequality are abudantly clear, above all the rank unfairness associated with the simple fact of birthplace and inheritance. While inequality, exemplified in slavery and serfdom of past eras and in women’s subordination, was a fact of life through most of history, the framework of human rights is bolstered by the centrality of the spiritual and ethical commitment to equality among all persons. So what of the oft-assumed positive aspects of inequality? Competition can support excellence and may be inextricably associated with it. A focus on capabilities and opportunities (as opposed to equal outcomes) is a common response, as are social protections that act directly to support vulnerable groups. Another is to focus more on equity (associated with fairness and justice) than on equality, which can be read to imply uniformity or sameness. The lingering question is how the many tensions among facets of inequality be reconciled.
 
(b)   Is inequality getting worse or better and how is this linked to various forces at work in globalization, including finance and media roles? There are strong narratives that argue BOTH that inequalities are growing larger at global, national, and local levels, contributing to widening polarization and that the trends go in an opposite direction. There is much to learn from exploring these differing narratives and the various parameters (urban versus rural measures, for example) that help to explain the different interpretations.
 
(c)   How are challenges of governance and above all the corruption that undermines so many efforts to address development priorities including true equality of opportunity linked to inequalities? How far and in what ways do corrupt practices and the distortion and corruption of public roles affect patterns of wealth and power?
 
(d)   How is inequality linked to conflict and the challenge of building peace, the central theme of the Sant’Egidio meeting? Inequality and intergroup tensions are clearly associated, both in perceptions of rank injustices and in the realities of diffences in paths and opportunities. What more can be done to understand and address these specific dimensions of inequality?
 
(e)   And last but by no means least, what are the best (and worst) ways to address inequalities, at their many levels? What works and what does not? How can theological and ethical understanding best shape practice and assessment of impact?
 
Today’s panel includes wide-ranging experience and perspectives, beginning with business and multinational corporations (Bertrand Deroubaix, public affairs director of Total, France), specific experience in addressing corruption and violence against women (Thelma Esperanza Aldana Hernández, Guatemala’s former president of the supreme court), religious leader (Msgr. Jean Mbarga, Catholic archbishop of Yaoundé, Cameroon), scholar and social activist (Andrea Segre, agronomist, University of Bologna), and renowned economist and public intellectual (Stefano Zamagni from the University of Bologna and Johns Hopkins University).
 


Speech of Katherine Marshall
Speech of Katherine Marshall
Speech of Katherine Marshall